Vantaggi che offrono le costruzioni in legno

Elevata capacità di sopportare i terremoti, grazie alla leggerezza e alla capacità dissipativa della struttura.

Comportamento al fuoco favorevole rispetto ad altre tipologie costruttive,  perché l'evoluzione di un eventuale incendio è lenta e prevedibile (contrariamente a ciò che si pensa) e si ha così modo e tempo di intervenire dove serve, salvando la struttura.

Elevata capacità di isolamento termico del legno: le case in legno hanno un clima interno ottimale rispetto alla temperatura esterna; e questo significa minor riscaldamento d’inverno e minor condizionamento d’estate.

Le strutture in legno sono eco-sostenibili e rappresentano un investimento qualitativo ed economico fruibile nel tempo. Le case in legno garantiscono una riduzione di CO2, nel rispetto delle normative vigenti stabilite dal protocollo di Kyoto.

Una casa in legno garantisce l’assenza di ponti termici abbassando notevolmente il tasso di umidità eliminando la formazione di condensa e muffe, di conseguenza i costi di manutenzione risulteranno anch’essi molto minori. Tutto questo grazie all’elevata permeabilità al vapore che riduce anche la polvere presente nell’aria.

Rispetto alle case tradizionali, una casa in legno garantisce una convenienza economica sia in fase di realizzazione, sia nei costi di manutenzione in base al livello tecnologico offerto.

Una casa di legno è di rapida costruzione, in media la durata di un cantiere è di circa 90 giorni.


Ritorna alla pagina principale "Case in legno"